I fornitori di soia di Mowi si impegnano in una supply chain al 100% esente da deforestazione | Mowi Italia

I fornitori di soia di Mowi si impegnano in una supply chain al 100% esente da deforestazione

Mowi è lieta di annunciare che, dal 2021, tutti i fornitori di soia coinvolti nella produzione dei suoi mangimi avranno una supply chain al 100% esente da deforestazione. I fornitori di Mowi si sono impegnati a commercializzare solo semi di soia da aree non disboscate, inclusi quelli coltivati su terreni legalmente disboscati. Questa iniziativa rende Mowi la prima azienda al mondo che utilizzerà solo fornitori di soia brasiliana esente da deforestazione.

Parlando di questo importante traguardo nella strategia di sostenibilità di Mowi, Catarina Martins, Chief Sustainability Officer di Mowi, ha dichiarato: “Questo è un punto di svolta per l’industria della soia e dei mangimi che riforniscono l’acquacoltura. Da molti anni ormai, Mowi acquista soia solo da aree non deforestate e certificate ProTerra, Roundtable for Responsible Soy o equivalenti. Ora, dopo aver lavorato a stretto contatto con i nostri fornitori, si sono tutti impegnati a rifornirsi solo di soia esente da deforestazione, a partire dal 2021. Ciò implica che, dal terzo trimestre del 2021, tutti i nostri fornitori non commercializzeranno più soia coltivata su terreni disboscati, inclusa quella coltivata su terreni legalmente deforestati”.

“Con la situazione attuale in Brasile, dove la protezione dell’Amazzonia e del Cerrado viene deliberatamente smantellata, dobbiamo assicurarci di non commercializzare con fornitori di soia che contribuiscano a questo inaccettabile sviluppo. Con tale annuncio, garantiamo che sia i nostri fornitori che le nostre supply chain siano completamente esenti da soia da deforestazione”, afferma Martins.
“Come unica azienda ittica al mondo completamente integrata, riconosciamo l’importanza del controllo della catena di valore. È quindi estremamente importante che anche i nostri fornitori abbiano una catena del valore impeccabile e non si procurino approvvigionamenti da colture in aree disboscate. Lo stesso vale per prodotti forniti ad altre aziende”, afferma Martins.
Il nuovo impegno ridurrà la pressione sulle foreste del Brasile, garantendo una produzione più sostenibile di ingredienti importanti per i nostri mangimi. Promuovendo fornitori esenti da deforestazione, Mowi è anche pioniera di un cambiamento rispetto alle aziende che ancora commerciano con prodotti coltivati su terreni recentemente disboscati.
I tre principali fornitori di Mowi di concentrato proteico di soia non geneticamente modificato e certificato ProTerra sono: Caramuru, Imcopa e CJ Selecta.
Per ulteriori informazioni sulla produzione di mangimi e sulla strategia di sostenibilità di Mowi, si prega di visitare la nostra pagina sulla sostenibilità.