Mowi nominato produttore di proteine più sostenibile per il quinto anno consecutivo - Mowi Italia

Mowi nominato produttore di proteine più sostenibile per il quinto anno consecutivo

 

Per il quinto anno consecutivo, Mowi è stata classificata come il produttore di proteine animali più sostenibile dal Coller FAIRR Protein Producer Index.

Il Coller FAIRR Protein Producer Index è la valutazione più dettagliata dei maggiori produttori di carne, latticini e pesce d’allevamento del mondo. Le classifiche per ciascuna delle 60 aziende valutate sono determinate da un punteggio di rischio e opportunità in base a criteri ambientali, sociali e di governance, tra cui le emissioni di gas serra, la deforestazione e la sicurezza alimentare.

Parlando della classifica di Mowi nel Coller FAIRR Protein Producer Index, il CEO Ivan Vindheim ha dichiarato: “Ciò dimostra ancora una volta che Mowi è in prima linea nella produzione alimentare sostenibile. Sono orgoglioso e onorato di guidare un’organizzazione che è un leader riconosciuto nella produzione alimentare sostenibile”.

Mowi si è costantemente posizionata in cima all’indice sin dal suo inizio, grazie alle sue solide politiche sull’approvvigionamento responsabile, sul benessere degli animali, sulla sostenibilità ambientale e altro ancora.

Catarina Martins, Chief Sustainability and Technology Officer, ha aggiunto: “Il nostro obiettivo finale è sbloccare il potenziale dell’oceano per produrre più cibo per una popolazione mondiale in crescita in un modo che rispetti il nostro pianeta, quindi siamo estremamente orgogliosi di essere nominati il più produttore di proteine sostenibile e vedere il nostro duro lavoro riconosciuto ancora una volta”.

Il rapporto del 2023 ha rilevato che le aziende di acquacoltura, principalmente quelle produttrici di salmone, continuano a ottenere risultati migliori rispetto ai produttori di proteine animali terrestri. Infatti, tra le prime tre aziende in classifica, Mowi è affiancata dalle altre società di acquacoltura Lerøy Seafood Group ASA e Grieg Seafood ASA, entrambe con sede a Bergen, in Norvegia.

Il numero di tre aziende norvegesi di salmone in testa è impressionante e rafforza il riconoscimento dell’allevamento di salmone norvegese come all’avanguardia in termini di sostenibilità“, ha affermato Martins.

Informazioni sull’indice Coller FAIRR

L’Indice è progettato per fornire alle istituzioni finanziarie i migliori dati, analisi e tendenze sul settore delle proteine da integrare nelle loro decisioni di investimento e strategie di coinvolgimento e sta modellando positivamente le tendenze nel mercato globale delle proteine, facendo luce su dove la politica aziendale o la divulgazione è dietro la curva. È diventata la risorsa di riferimento per gli investitori per valutare la capacità dei principali fornitori della catena alimentare di gestire i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG):

  1. Emissioni di gas serra
  2. Deforestazione e biodiversità
  3. Uso e scarsità dell’acqua
  4. Rifiuti e inquinamento
  5. Antibiotici
  6. Condizioni di lavoro
  7. Benessere degli animali
  8. Sicurezza alimentare
  9. Governance della sostenibilità
  10. Proteine alternative

Per ulteriori informazioni sul Coller FAIRR Index, visitare: https://www.fairr.org/index/

Visit our national website:

×